M5S MAZARA: Chiesta la rimozione di diverse lastre di amianto abbandonate.

 

Il consigliere comunale di Mazara del Vallo, Nicolò La Grutta (M5S) chiede, agli organi preposti, la rimozione di diverse lastre di amianto abbandonate in via Pistoia (zona chiesa di S.Rosalia) e via Napoli (zona Quarara). 

La situazione di pericolo sarebbe già stata rilevata da tempo, considerato il rischio per la salute e per l’ambiente, che l’amianto comporta. In particolare, le fibre inalate che permangono nei polmoni, causano asbestosi (cicatrizzazione dei tessuti del polmone), cancro al polmone, disturbi respiratori e cardiaci. L’ingestione – mediante la contaminazione delle falde acquifere – può portare cancro gastro-intestinale, mentre l’esposizione può provocare placche pleuriche.

I danni per la salute dell’uomo sono tanti, come gli studi condotti sugli effetti dell’amianto. Al fine di salvaguardare l’incolumità pubblica, il consigliere chiede prelievo, bonifica e smaltimento celeri, presso siti autorizzati.

GLI ATTIVISTI DEL M5S MAZARA

Lascia un commento