M5S MAZARA: Presentata mozione sulla manutenzione dell’illuminazione di piazzale Quinci e delle zone del porto e fiume Mazaro.

Da troppi anni si assiste al non puntuale e tardivo intervento sugli impianti e sui corpi illuminanti, presenti in determinate zone del territorio mazarese, la cui manutenzione per competenza spetta alla Regione. Nel porto, nel piazzale G.B. Quinci, ma anche in altre zone demaniali, non appena si registra un guasto, o semplicemente occorre sostituire una lampada, si registrano black-out che, a causa di lungaggini e ritardi imputabili ad un iter burocratico che non agevola per nulla la tempestività dell’intervento, procurano non pochi disagi alla cittadinanza tutta.

A causa della mancata illuminazione, infatti, per diverso tempo il porto in passato è stato interdetto, considerati i seri pericoli per lo svolgimento in sicurezza dei lavori a bordo dei pescherecci e delle operazioni portuali in genere. (in foto piazzale Quinci).

“Attraverso un apposito protocollo di intesa fra Regione e Comune inerente la manutenzione ordinaria dell’illuminazione pubblica in aree demaniali – dichiara il portavoceSergio Tancredi – si otterrebbe un duplice risultato: da un lato si offrirebbe al cittadino un efficiente servizio senza interruzioni, e dall’altro si risparmierebbero risorse.”

“Sollecitare le risposte di più enti e a più livelli comporta un dispendio di tempo che – dichiara il portavoce La Grutta – ai cittadini in genere e agli operatori del comparto pesca in particolare arreca disagi e danni economici non indifferenti. Ecco perché si ritiene utile valutare l’opportunità di snellire le procedure di intervento attraverso la stipula di un protocollo di intesa fra Comune e Regione.”

Nei giorni scorsi si è chiesto sia all’Assessorato regionale competente, sia all’Amministrazione comunale mazarese (in allegato una mozione firmata dai consiglieri comunali La Grutta, Foggia, Impeduglia, Firenze, Diadema, Provenzano) di valutare l’opportunità e le condizioni di un protocollo di intesa sulla manutenzione ordinaria dell’illuminazione pubblica in aree demaniali.L’auspicio è che venga istituito un apposito tavolo tecnico che si adoperi a tal fine.

Di seguito il testo della mozione presentata:

MOZIONE

Protocollo d’intesa per la manutenzione ordinaria dell’illuminazione di competenza regionale

DESTINATARI

Al Presidente del Consiglio comunale; al Sindaco della citta di Mazara del Vallo; all’Assessore comunale competente per delega; al Dirigente del settore competente.

Con la presente mozione,
i consiglieri comunali La Grutta, Foggia, Impeduglia, Firenze, Diadema, Provenzano,
in virtù dell’articolo 25 del Regolamento sui lavori consiliari,

PREMESSO che è certamente intendimento delle SS.VV. adoperarsi al fine di rendere efficiente il servizio di illuminazione pubblica presente nel territorio di Mazara del Vallo;

VISTA il Regolamento a normativa dettata dalla legge 8 Luglio 2003, n.172;

CONSIDERATO il ripetersi dello stato di malfunzionamento e dunque necessità di manutenzione ordinaria degli impianti di illuminazione presenti in piazzale “G. B. Quinci”, nelle zone limitrofe ai porti e al fiume Mazaro, e comunque in tutte le zone di competenza demaniale;

CONSIDERATO che, a seguito del ripetersi di tali malfunzionamenti i settori produttivi della città (pesca, turismo, etc etc) patiscono gravi disagi a causa della scarsa illuminazione che caratterizza durante le ore notturne quei luoghi;

CONSIDERATO che la manutenzione ordinaria, e dunque anche la semplice sostituzione di una lampada degli impianti di illuminazione è di competenza della Regione, che deve essere sollecitata più volte per intervenire e ripristinarne il normale e corretto funzionamento degli stessi;

CONSIDERATO che la scarsa illuminazione si configura quale pericolo per la pubblica incolumità;

CONSIDERATO auspicabile la stipula di un protocollo di intesa tra il Comune e la Ragione Sicilia al fine di ottimizzare e velocizzare gli interventi di manutenzione degli impianti di illuminazione di cui sopra,

IMPEGNANO L’AMMINISTRAZIONE

A valutare l’opportunità di proporre al governo regionale la stipula di un apposito protocollo di intesa, atto a conferire la gestione della manutenzione ordinaria degli impianti e dei corpi illuminanti in oggetto al Comune di Mazara del Vallo. L’auspicio è, altresì, che i Consiglieri comunali tutti vogliano manifestare il loro assenso votando favorevolmente la proposta in oggetto.

A firmare la mozione sono stati i consiglieri comunali Nicolò La Grutta (M5S), Francesco Foggia (Psi), Viviana Impeduglia(FdI), Luigi Firenze (FdI), Teresa Diadema (Pd), Sara Provenzano (FdI).

Lascia un commento