M5S MAZARA: Richiesta di intervento per il ripristino di condizioni di sicurezza nel marciapiede sul Lungomare San Vito

 SEGNALAZIONE

Richiesta di intervento per il ripristino di condizioni di sicurezza nel marciapiede sul Lungomare San Vito

 DESTINATARI

 Al Dirigente del  3°  settore; all’ufficio competente; e p.c. al Sindaco

 

Il sottoscritto Nicolò La Grutta, consigliere comunale del MoVimento 5 stelle

 

PREMESSO

  • che già da diverso tempo si è riscontrata una situazione di pericolo nel marciapiede sul Lungomare San Vito (lato mare), all’altezza del numero civico 191, per via del fatto che sono presenti alcuni pozzetti parzialmente divelti;

CONSIDERATO

  • che l’art. 191 comma 3 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, autorizza l’esecuzione dei lavori pubblici di somma urgenza senza l’adozione del preventivo di impegno di spesa, da regolarizzarsi entro 30 giorni dall’esecuzione dei lavori, in quanto recita testualmente che

“ Per i lavori pubblici di somma urgenza, cagionati dal verificarsi di un evento eccezionale o imprevedibile, la Giunta, qualora i fondi specificamente previsti in bilancio si dimostrino insufficienti, entro venti giorni dall’ordinazione fatta a terzi, su proposta del responsabile del procedimento, sottopone al Consiglio il provvedimento di riconoscimento della spesa con le modalità previste dall’articolo 194, comma 1, lettera e), prevedendo la relativa copertura finanziaria nei limiti delle accertate necessità per la rimozione dello stato di pregiudizio alla pubblica incolumità. Il provvedimento di riconoscimento è adottato entro 30 giorni dalla data di deliberazione della proposta da parte della Giunta, e comunque entro il 31 dicembre dell’anno in corso se a tale data non sia scaduto il predetto termine. La comunicazione al terzo interessato e’ data contestualmente all’adozione della deliberazione consiliare.”

  • che la spesa è urgente ed indifferibile nel caso in cui si tratta di tutelare la pubblica incolumità della popolazione;

 

VISTI gli art. 175 e 176 del D.P.R. 207/2010

 

CONSIDERATO

che nei giorni scorsi una signora che passeggiava sul marciapiede del lungomare nelle vicinanze del lido kikis è caduta inciampando su uno dei pozzetti malmessi che si trovano nel tratto in oggetto, che risulta in gran parte impraticabile e pericoloso;

RILEVATO

che diversi sono i cittadini che dedicandosi alle attività sportive percorrono ogni giorno l’intero litorale,

al fine di garantire la sicurezza dei cittadini che percorrono il marciapiede in oggetto

CHIEDE

  • che venga effettuato un sopralluogo sul Lungomare San Vito all’altezza del civico 191 e dintorni, per verificare lo stato dell’arte al fine di poter, eventualmente, intervenire con il presupposto della somma urgenza;

 

  • salvaguardare l’incolumità pubblica predisponendo tutti gli atti utili e necessari al ripristino delle condizioni di sicurezza del tratto di marciapiede in oggetto.

 

Mazara del Vallo

9 Giugno 2015

GLI ATTIVISTI DEL M5S MEETUP DI MAZARA DEL VALLO

Lascia un commento