M5S MAZARA: Riqualificazione di Piazza Regina: criticità inerenti la viabilità e le barriere architettoniche.

Il sottoscritto Nicolò La Grutta, nella qualità di Consigliere comunale eletto nella lista del M5S,

PREMESSO che la riqualificazione delle varie piazze e strade cittadine è sempre auspicabile, deve tendere al bello e rendere fruibile da tutti indistintamente la città;

PRESO ATTO  che da diverse settimane sono iniziati i lavori inerenti la riqualificazione di piazza Regina per consentirne una piena e migliore fruizione;

CONSIDERATO che il progetto è stato elaborato per “realizzare una piazza – salotto” caposaldo del percorso per la piena fruizione della Città Antica;

 

RILEVATO che il sito risulta essere una delle porte di ingresso al “circuito turistico-monumentale del Centro Storico” della città di Mazara del Vallo”;

 

CONSIDERATO  che il progetto, elaborato su incarico dell’Amministrazione Comunale dall’ufficio tecnico comunale, prevede fra le altre cose  l’innalzamento di gran parte della piazza a livello del precedente marciapiede e la realizzazione di due rampe di accesso per diversamente abili;

CONSIDERATO il D.P.R.  503/1996 e la Legge 104/1992;

RILEVATE le criticità e i disagi causati dall’eccessiva sporgenza del nuovo marciapiedi, che ha reso più caotico il consueto traffico veicolare nella suddetta piazza;

CHIEDE

 Alle SS.VV. di voler rivalutare il progetto di riqualificazione di piazza Regina alla luce delle criticità suesposte provvedendo a

 

  • migliorare l’accesso alla piazza in modo tale da consentire ai diversamente abili di proseguire agevolmente il percorso che va dal marciapiedi di via Gian Giacomo Adria (dotato di apposito scivolo) sino al nuovo basolato di piazza Regina;

 

  • Considerare la possibilità di ridurre le due sporgenze che invadono eccessivamente la strada creando ingorgo e impedimenti al traffico veicolare.

 

Certo di un solerte riscontro porgo distinti saluti.

Mazara del Vallo

20 Maggio 2015

GLI ATTIVISTI DEL M5S MEETUP DI MAZARA DEL VALLO

Lascia un commento