Regolamento M5S Mazara

movimento_5stelle LOGO

REGOLAMENTO

MOVIMENTO 5 STELLE E MEETUP DI MAZARA DEL VALLO

 

 

PREMESSA

Il MoVimento 5 Stelle nasce con lo scopo di coinvolgere i cittadini nelle decisioni delle istituzioni pubbliche mediante strumenti di democrazia partecipativa, ispirandosi ai principi di legalità, onestà, competenza e trasparenza. Il MoVimento 5 Stelle non è un partito ma una “libera associazione di cittadini” basata sul concetto fondamentale della democrazia orizzontale: UNO VALE UNO.

Il MoVimento 5 Stelle intende aggregare un numero sempre maggiore di cittadini che contribuisca attivamente, consapevolmente, ed in prima persona a quel reale cambiamento politico, sociale e culturale che il nostro Paese attende da ormai troppi anni. La condivisione in open source di esperienze e professionalità, il senso civico, il concetto di comunità, il rispetto delle minoranze, la tutela del territorio e dell’ambiente, il diritto universale alla salute, l’idea dell’acqua come bene pubblico, il concetto di energia distribuita e di risparmio energetico, la libera informazione come fondamento della democrazia, la coerenza tra il “dire” ed il “fare”, sono i valori cardini che accomunano gli iscritti del Movimento 5 Stelle.

La crescita auspicata del MoVimentio 5 Stelle e la necessità di evitare qualsiasi forma antidemocratica ed anarchica, induce a definire delle semplici regole condivise al solo scopo di stabilire una piattaforma comune sulla quale tutti i cittadini, che si riconoscono negli principi del MoVimento, possano interagire democraticamente e proattivamente avendo come unico fondamento: “il Paese come bene comune”.

Il presente documento, redatto in conformità al Non-Statuto, al Regolamento del Movimento 5 Stelle (d’ora in avanti per brevità M5S) nazionale, agli indirizzi del blog del M5S (www.beppegrillo.it) ed alla Carta di Firenze, ha carattere interno e regola la partecipazione di chiunque all’interno del MoVimento 5 Stelle ed al Meetup di Mazara del Vallo (d’ora in avanti per brevità M5S Mazara e Meetup Mazara).

1. Gruppo Simpatizzanti (GS)

Il Gruppo dei Simpatizzanti (GS) è costituito da tutti quei cittadini che non sono impegnati attivamente nelle iniziative e nelle attività del MoVimento, ma ne condividono comunque i principi ed il programma. Per partecipare al GS occorre iscriversi al sito del Meetup Mazara. Non c’è alcun vincolo per iscriversi al GS, se non quello di farsi riconoscere dal resto degli iscritti. Poiché sono successi casi di iscrizioni (online) al Meetup da parte di soggetti non identificabili e/o di profili fake (falsi), l’accettazione dell’iscrizione al Meetup avverrà a seguito di verifica dell’identità del cittadino che ne ha fatto richiesta. La verifica potrà avvenire tramite presentazione del documento di identità all’atto dell’iscrizione online al Meetup Mazara oppure il cittadino dovrà presenziare ad almeno un incontro (assemblee, banchetti informativi, etc.) del M5S Mazara. Tale verifica non sarà necessaria qualora il soggetto richiedente sia conosciuto da alcuni degli Attivisti del M5S Mazara oppure risulti già iscritto e conosciuto in altri Meetup. In ogni caso chiunque intenda iscriversi al Meetup Mazara dovrà farlo inserendo il proprio nome e cognome ed una foto riconoscibile. Qualsiasi richiesta non identificabile non sarà accettata.

Ricordiamo che trasparenza, onestà e correttezza sono alla base del MoVimento e che il M5S è aperto a tutti i cittadini che ne condividono i principi, ma, allo stesso tempo, si deve evitare la partecipazione di quei soggetti che non condividono gli ideali del M5S, che non sono trasparenti ed onesti e che hanno il solo scopo di screditare il M5S, di creare volutamente discordie e contrasti e/o di raccogliere informazioni e notizie circa l‘operato e le attività del MoVimento per secondi fini di carattere politico.

Qualsiasi Simpatizzante che non utilizzerà in modo corretto lo strumento del Meetup oppure assumerà comportamenti non consoni al presente Regolamento, oppure ai principi del Movimento od in generale sarà ineducato, offensivo ed irrispettoso nei confronti degli altri Simpatizzanti e/o Attivisti, potrà essere sospeso o allontanato definitivamente dal Meetup e dal M5S Mazara, qualora il Gruppo Attivisti lo decida tramite votazione del 50%+1. I membri del GS hanno facoltà di avanzare proposte di qualsiasi natura, discutere il programma, proporre iniziative, presenziare i banchetti di informazione, aderire ai Gruppi di Lavoro Tematici, suggerire temi da inserire nell’ordine del giorno dell’Assemblea Generale, ma non hanno potere di deliberare (tramite votazione) sulle scelte politiche del M5S Mazara, ad eccezione del caso in cui sia espressamente richiesto dal Gruppo Attivisti in merito ad una specifica tematica.

2. Gruppo Attivisti (GA)

Il Gruppo degli Attivisti (GA) è costituito da tutti quei cittadini che si riconoscono nel M5S e che dimostrano di impegnarsi attivamente nelle attività, nei lavori e nella diffusione delle linee politiche del M5S in genere e del Meetup Mazara. Il compito principale del GA è deliberare e promuovere la linea politica del M5S Mazara, in accordo con quella nazionale e regionale; per cui è necessario che gli iscritti al GA debbano avere una conoscenza sufficiente ed aggiornata degli indirizzi politici del M5S. Il concetto di democrazia partecipata, alla base del M5S, fa sì che il GA sia anche l’organismo attraverso il quale i cittadini possano trasmettere le proprie istanze e suggerire gli indirizzi politici ai nostri Portavoce regionali e nazionali.

Può entrare a far parte del GA, chi, nel periodo di osservazione di ___ , rispetta i seguenti requisiti:

a) fa parte del Gruppo dei Simpatizzanti (GS);

b) ha partecipato da Simpatizzante ad almeno N. __ Assemblee Generali;

c) ha partecipato ad almeno N. __ banchetti informativi organizzati dal M5S Mazara;

d) ha partecipato attivamente ad almeno un Gruppo di Lavoro Tematico;

e) ha proposto e portato a termine almeno un’iniziativa;

d) ha prodotto almeno un documento compiuto di programmazione e/o di indirizzo politico del M5S locale, regionale e/o nazionale (es. interrogazione, bozza di DDL, comunicato stampa, etc.), frutto di uno studio approfondito della tematica proposta conforme ai principi del M5S.

La partecipazione alle Assemblee, banchetti informativi ed ai Gruppi di Lavoro Tematici sarà rilevata tramite il Registro delle presenze che verrà redatto in ogni incontro. L’elenco di cui sopra ha lo scopo di indicare, in linea di massima, il percorso che un iscritto al GS deve intraprendere per entrare a far parte del GA. Poiché lo scopo del M5S è quello di aggregare un numero sempre maggiore di Attivisti, l’elenco di cui sopra non deve essere visto come elemento selettivo, ma bensì come linea guida al fine di stimolare maggiormente il cittadino Simpatizzante ad un impegno attivo e diretto. Un cittadino iscritto al GS potrà accedere al GA anche se non avrà rispettato letteralmente alcuni dei punti sopra elencati, purché abbia dimostrato il proprio attivismo impegnandosi più di quanto richiesto per altri punti.

A titolo esemplificativo, un cittadino iscritto al GS che per motivi di lavoro ha difficoltà a partecipare ai banchetti informativi che generalmente si tengono la domenica, potrà comunque entrare a far parte del GA se avrà proposto e portato a termine più di un’iniziativa, se avrà prodotto più di un documento di programmazione e/o di indirizzo, se avrà partecipato a più di un Gruppo di Lavoro Tematico.

L’iscrizione al GA da parte di un cittadino iscritto al GS che ne farà richiesta, sarà valutata e votata dal GA: il richiedente dovrà ricevere almeno il 50%+1 dei voti da parte degli iscritti al GA (Attivisti).

I requisiti saranno verificati ogni sei mesi a partire dall’iscrizione al GS. In deroga al presente regolamento, l’elenco “base” dei partecipanti al GA (Elenco GA allegato al presente Regolamento) è composto da coloro che ad oggi hanno partecipato più frequentemente ed hanno preso parte attivamente alle iniziative, ai programmi ed alle attività organizzate dal M5S.

Il GA definisce anche i Gruppi di Lavoro Tematici (GLT) e l’ambito di autonomia degli stessi.

Il GA inoltre discute e delibera le modifiche al presente regolamento nei tempi e nei modi stabiliti nel paragrafo “validità!”.

Il GA, infine, con scadenza semestrale, verificherà anche la permanenza degli Attivisti inscritti al GA sempre nello spirito di stimolare maggiormente l’attivismo stesso. Un

Attivista potrà essere escluso dal GA qualora riceva almeno il 75% dei voti da parte degli iscritti al GA, fermo restando la possibilità di rientrare nel GA qualora maturi i requisiti di attivismo (di cui sopra) nei successivi 6 (sei) mesi. Non potrà essere considerato motivo di esclusione dal GA l’assenza per un determinato periodo (comunque inferiore a ____ mesi) di uno o più Attivista/i che sia adeguatamente motivata e giustificata (es. problemi di salute, trasferimenti della sede lavorativa, etc.), purché lo/gli Attivista/i dimostri/ino un impegno attivo ed al massimo delle proprie possibilità.

3. Gruppi di Lavoro Tematici (GLT)

I Gruppi di Lavoro Tematici (GLT) costituiscono lo strumento di studio, progettazione e programmazione del M5S Mazara. I GLT sono la sintesi delle idee, del confronto costruttivo e dei punti di vista espressi dai partecipanti su quelle specifiche tematiche oggetto di lavoro del Gruppo.

Lo scopo dei GLT è quello di produrre progetti compiuti e fattibili, conformi agli indirizzi politici del M5S, che confluiranno nel programma politico del M5S di Mazara e/o che saranno trasmessi ai nostri Portavoce regionali e nazionali tramite il GA.

Ai GLT possono partecipare tutti i membri del GA e del GS, ma anche cittadini e liberi professionisti (pur non essendo iscritti al GS e/o al GA) che manifestano l’interesse e possiedono le competenze e conoscenze richieste per le specifiche tematiche in oggetto.

Il GLT, al termine di ogni riunioni programmata e decisa autonomamente dallo stesso Gruppo, dovrà relazionare l’attività svolta attraverso la redazione di una breve sintesi da inoltrare al GA tramite il Gruppo Referenti (definito al successivo paragrafo 9).

La partecipazione attiva ai GLT avverrà tramite la presenza alle riunioni del Gruppo, oppure lo svolgimento autonomo di compiti assegnati nel corso di suddette riunioni indipendentemente dalla effettiva presenza alle stesse.

4. Il Leadership Team del Meetup Mazara

Il Leadership Team, costituito dagli Attivisti che hanno una maggiore conoscenza del Meetup essendo Attivisti da più lunga data (cosiddetti “Membri storici” del Leadership Team), ha il compito di gestire la piattaforma digitale e di coordinare le attività del Meetup.

L’attuale Leadership Team del Meetup Mazara è costituito da: N. 1 Organizer , N.1 Co- organaizer N. 6 Assistant Organizer, M. 1 Organizer d’eventi.

Affinché l’esperienza dei Membri storici del Leadership Team sia condivisa con un numero sempre più crescente di Attivisti (che manifesterà disponibilità ad aderire al Leadership Team), il GA stabilirà dei criteri rotativi per la determinazione periodica dei Membri del Leadership Team, che dovranno comunque garantire la piena funzionalità del Meetup con la massima competenza.

Ad esempio il GA potrà stabilire che a scadenza semestrale (periodo di validità della licenza d’uso del sito del Meetup) siano votati dei nuovi Membri del Leadership Team (tra gli Attivisti chene faranno richiesta) da affiancare ai Membri storici; il numero dei nuovi Membri del Leadership Team non dovrà comunque superare il 50% del numero totale dei Membri del Leadership Team.

Al fine di promuovere le cosiddette “quota rosa”, nella votazione dei nuovi Membri del Leadership Team saranno preferite le candidature degli Attivisti di sesso femminile. Per necessità di carattere organizzativo, il GA potrà in futuro decidere (tramite votazione a maggioranza del 50% + 1 degli Attivisti) di modificare il numero ed i ruoli dei Membri del Leadership Team.

5. Assemblee

Le Assemblee (dette Meetup cioè incontri) costituiscono il fondamentale strumento di applicazione del principio di “democrazia partecipativa”, attraverso il quale il M5S di Mazara si riunisce in adunanza, si dota degli strumenti fondamentali per l’organizzazione delle attività e per le decisioni politiche.

Le Assemblee si distinguono in due tipi:

– Assemblea Generale (AG): assemblea di tutti i membri del GS e del GA.

– Assemblea degli Attivisti (AGA): ossia l’assemblea dei soli membri iscritti al GA.

In ogni Assemblea, di volta in volta e prima dell’inizio della stessa, sarà nominato un moderatore ed un assistente; per cui non esiste un moderatore ed un assistente definito a priori e valido per ogni Assemblea.

Il moderatore avrà il compito di determinare il corretto svolgimento dell’Assemblea, organizzando gli interventi dei partecipanti che dovranno essere di durata prestabilita ed equa. L’assistente invece svolgerà le mansioni di redazione del Registro delle presenze (che dovrà essere firmato da tutti i partecipanti) e del verbale dell’Assemblea; entrambi i documenti saranno resi disponibili sull’apposita pagina del sito del Meetup Mazara.

Le Assemblee, per quanto possibile, saranno trasmesse in streaming in modo da dare la possibilità, a chi fosse impossibilitato a partecipare, di esprimere la propria posizione sui vari argomenti trattati.

Le decisioni saranno prese tramite discussione e confronto di idee, sforzandosi di arrivare sempre ad una intesa comune. Nel caso di disaccordi non superabili, le proposte saranno sottoposte a votazioni da parte dei soli Attivisti (generalmente ad alzata di mano) senza quorum a maggioranza relativa (50% + 1).

Qualora il particolare argomento trattato lo dovesse richiedere (es. casi di pubblica utilità per cui è necessario avere un più ampio consenso), gli Attivisti potranno decidere di far partecipare alla votazione anche gli iscritti al GS che saranno presenti all’Assemblea.

 6. Modalità di svolgimento delle Assemblee

Il M5S Mazara si riunisce in Assemblea Generale normalmente con cadenza settimanale, nella data ed ora prestabilite dall’Assemblea al termine di ogni riunione e/o dall’Attivista proponente l’Assemblea che lo comunicherà tramite il sito del Meetup. Eventuali variazioni di data ed ora, per motivi gravi ed imprevedibili, dovranno essere tempestivamente comunicate nel sito del Meetup.

Ad ogni Assemblea, gli Attivisti e/o i Simpatizzanti del M5S Mazara discutono le proposte all’ordine del giorno. L’ordine del giorno è comunicato in via telematica (apposita pagina del Meetup).

Al fine di ottimizzare i tempi e rendere maggiormente operativa un’Assemblea, l’Attivista proponente l’ordine del giorno dell’Assemblea dovrà rendere pubblico, tramite sito del Meetup, eventuali documenti che saranno letti ed analizzati durante l’Assemblea, in modo da dare a tutti gli iscritti la possibilità di giungere all’Assemblea preparati ed informati sull’argomento in oggetto.

La forma attualmente adottata e condivisa è quella della “Riunione Organizzativa-Meetup”, presso la sede di Corso Umbero I a Mazara del Vallo (TP).

L’ordine del giorno è costituito da uno o più punti, oltre al punto “Varie ed eventuali”, che verranno discussi singolarmente compatibilmente con il tempo utile per la riunione. Le proposte oggetto dei singoli punti saranno votate da parte dei soli Attivisti presenti (anche via streaming) alla riunione settimanale, salvo quanto detto nel paragrafo precedente. Ogni votazione viene deliberata a maggioranza relativa dei presenti (anche via streaming) cioè attraverso il voto del 50% + 1. Non sarà possibile votare proposte che saranno oggetto del punto dell’ordine del giorno “Varie ed eventuali”.

Espresso il voto, il punto all’ordine del giorno si intende approvato definitivamente. Ad eccezione dei progetti elaborati, proposti e discussi dai GLT, che potenzialmente possono essere suscettibili di revisione o adeguamento alle normative tecnico-scientifiche e/o giuridiche del momento, una volta approvato il punto all’ordine del giorno non può più essere portato in discussione alla successiva riunione settimanale.

Per fatti e circostanze urgenti, è facoltà di uno o più Attivisti convocare, almeno 24 ore prima della data ed ora stabiliti, un’AGA “straordinaria o urgente”. In questo caso però non è possibile prendere alcuna decisione definitiva o effettuare votazioni qualora il numero degli Attivisti presenti (compresi quelli eventuali collegati in streaming) sia inferiore al 75% degli iscritti al GA.

7. Regole di comportamento

Tutti i partecipanti al M5S di Mazara (Simpatizzanti ed Attivisti) sono tenuti a mantenere un comportamento civile e rispettoso delle opinioni altrui durante le Assemblee, nel sito del Meetup Mazara e del M5S Mazara, in pubblico ed in rete in generale.

Ogni Attivista può proporre la sospensione temporanea (1 mese) o l’espulsione definitiva di un altro Attivista e/o Simpatizzante adducendo delle motivazioni concrete, spiegate con cognizione e che riguardino ad esempio: azioni e/o comportamenti irrispettosi ed offensivi, atteggiamenti poco trasparenti nei confronti degli Attivisti e del M5S in generale, fatti nel quale emergono le intenzioni di screditare e destabilizzare il Meetup Mazara ed il M5S in generale, comportainformazioni, idee, progetti, indirizzi politici del M5S Mazara per poi trasmetterli nascostamente ad altri partiti, movimenti, liste civiche ed associazioni varie.

Ovviamente, le motivazioni non devono riguardare aspetti di natura caratteriale o di antipatie personali.

La proposta di sospensione temporanea o di espulsione sarà discussa e votata in un Assemblea degli Attivisti, previo inserimento come punto dell’ordine del giorno, e diventerà operativa se riceverà la votazione del 50% + 1 degli Attivisti (compresi gli eventuali collegati in streaming).

Sempre in linea col principio dell’attivismo e della trasparenza, è raccomandato agli Attivisti di evitare autocandidature politiche. Le candidature devono nascere sempre in ambito collegiale e mai promosse personalmente.

Il candidato Portavoce Sindaco è la massima espressione del M5S, e come tale è il soggetto eletto con le funzioni di portavoce degli Attivisti e dei Simpatizzanti del M5S ed in generale dei cittadini; per questo motivo deve essere privilegiata la “candidatura indiretta” del Portavoce Sindaco (cioè la candidatura di un Attivista indicata da almeno il 50% degli Attivisti) piuttosto che l’autocandidatura.

Ogni Attivista e/o Simpatizzante dovrà impegnarsi a preservare dalla divulgazione incontrollata e non autorizzata il lavoro svolto (o in fase di svolgimento) all’interno del GA, dei GLT e del Meetup in genere.

L’Attivista e/o il Simpatizzante potrà quindi divulgare liberamente i lavori del M5S Mazara solo a seguito di autorizzazione da parte del GA ed in ogni caso dopo che il lavoro in oggetto sia stato reso ufficialmente pubblico dal Gruppo Referenti (definito al successivo paragrafo 9).

8. Validità

Il presente Regolamento entra in vigore dalla data di approvazione e può essere modificato dal GA in qualsiasi momento. Le proposte di modifica, se avanzate da almeno il 20% degli Attivisti, vengono inserite nell’ordine del giorno della prima AGA in programma. Tali proposte di modifica devono essere approvate dalla maggioranza qualificata del GA (50%+1).

9. Gruppo Referenti del Movimento 5 Stelle di Mazara (GR)

Tutti gli Attivisti, del M5S Mazara, sono in conformità al principio del Non-Statuto secondo il quale “uno vale uno”, Portavoce del Movimento stesso.

Però, al fine di svolgere nel miglior modo possibile e correttamente l’attività di comunicazione del M5S Mazara con le Istituzioni e la cittadinanza, l’Assemblea degli Attivisti designa a votazione (50% +1) dei Portavoce che costituiranno il Gruppo Referenti (GF). In questo modo chiunque (cittadini, Enti, Associazioni, Istituzioni, etc.) potrà trovare un interlocutore unico rappresentativo dell’intero M5S Mazara (il Gruppo Referenti) a cui potersi rivolgere.

Il Gruppo Referenti è legittimato ed avrà il compito esclusivo di rappresentare in nome e per conto e secondo il mandato conferitogli dall’Assemblea degli Attivisti, singole questioni o tematiche, proposte politiche o progettuali in occasione della partecipazione a meeting del M5S Mazara in tutte le sue articolazioni (provinciali, regionali o intercomunali) ovvero di confronto o incontro con rappresentanti di altri menti ed azioni che hanno il solo scopo di acquisire movimenti, singole associazioni, rappresentanti istituzionali, tavoli di concertazione, organi di informazione (stampa e televisione).

Sarà sempre cura dell’Assemblea degli Attivisti stabilire in modo elastico il mandato conferito al GF, secondo quanto sopra stabilito, definendo, per quanto sarà possibile, i confini entro i quali il GF potrà esercitare il proprio mandato. In ogni caso è fatto sempre divieto ai singoli componenti del GF, così come anche ai singoli Attivisti in generale, farsi portatori di proprie personali posizioni ovvero di discostarsi in modo netto dal mandato conferito dall’Assemblea degli Attivisti.

Il GF quindi ha il ruolo di rappresentanza del M5S Mazara, al fine di informare correttamente i cittadini circa le attività, i programmi ed i principi del M5S Mazara, ma anche di coordinamento tra il Meetup Mazara e le Istituzioni allo scopo di rendere più fluida la trasmissione, alle Istituzioni nella quale sono presenti.

Portavoce del M5S, di istanze, progetti, proposte di DDL e di interrogazioni, etc., che provengono dagli Attivisti, Simpatizzanti o comuni cittadini tramite il Meetup Mazara.

IL GF sarà comunque obbligato ad informare il GA circa la presenza in qualsiasi incontro, manifestazione, riunione, invito in cui sono chiamati in funzione del loro ruolo di Portavoce del M5S Mazara.

Allegato al presente Regolamento sono riportati i nominativi degli Attivisti che sono stati nominati, a seguito di votazione, come membri del Gruppo Referenti.

Con scadenza semestrale, il GA voterà se confermare o rinnovare (in tutto o in parte) il GF.

10. Rappresentante del Movimento 5 Stelle di Mazara

Il Rappresentante, eletto con le stesse modalità di cui al paragrafo precedente, ha il compito esclusivo di comunicare con gli altri Meetup (comunali, intercomunali, provinciali, regionali e nazionali) in merito a problematiche di carattere organizzativo ed informativo del M5S, relazionando poi, tempestivamente, al GA.

11. Fondo Cassa

Il M5S Mazara, conformemente al principio del Non-Statuto secondo il quale il Movimento non riceve né accetta finanziamenti pubblici per le proprie attività, ha deciso di dotarsi di un proprio fondo cassa.

Nel fondo cassa i movimentisti (Simpatizzanti ed Attivisti) conferiranno una quota settimanale o mensile proporzionata alla propria capacità reddituale che in ogni caso si stabilisce essere pari ad ! _______.

Tutti i movimentisti sono tenuti a contribuire anche economicamente alle attività del Movimento ad eccezioni di coloro che per ragioni economiche non possono farlo.

Il Fondo Cassa sarà gestito da un Attivista che svolgerà le funzioni di Contabile.

Compito del Contabile è quello, innanzitutto, di raccogliere e ricevere tutte le sottoscrizioni settimanali o mensili utilizzando la massima discrezione onde evitare eventuale e potenziali ragioni di imbarazzo.

Ogni mese sarà cura del Contabile redigere il bilancio delle entrate e delle spese, da inserire e pubblicare on line sull’apposita pagina del Meetup Mazara.

Ogni tre mesi il Contabile nominato oppure eletto (50%+1 dei presenti votanti) sarà sottoposto a conferma da parte dell’Assemblea degli Attivisti. La presentazione del bilancio mensile da pubblicare on line, come sopra indicato, è obbligatorio, pena la decadenza dalla carica di Contabile. Eventuali ritardi o richieste di posticipazione della redazione e conseguente pubblicazione del bilancio, nelle forme sopra indicate, dovrà essere sottoposta dal Contabile in tempi congrui all’AGA che potrà concedere, in caso di giustificato motivo, eventuale proroga.

Gli Attivisti del MoVimento 5 Stelle di Mazara del Vallo

Lascia un commento