M5S MAZARA: RIPESCHIAMO, INCONTRO CON I PORTAVOCE DEL M5S

 

(17/02/2015) Nella giornata di ieri si è svolto a Mazara del Vallo l’evento “Ripeschiamo”.

Gli attivisti del Movimento 5 stelle di Mazara, di concerto con i portavoce del M5S in tutti i livelli istituzionali, hanno desiderato focalizzare l’attenzione sulle criticità e sulle possibili soluzioni ai problemi  del settore della pesca, attraverso un dialogo diretto con i cittadini, con i rappresentanti di categoria, ma, soprattutto, insieme a coloro che il mare lo vivono davvero: i pescatori.

 

Erano presenti all’incontro oltre ai portavoce al Parlamento europeo Marco Affronte (componente della commissione pesca) e Ignazio Corrao, anche il portavoce al Senato Vincenzo Maurizio Santangelo, i portavoce all’Ars Sergio Tancredi e Matteo Mangiacavallo, e il portavoce in Consiglio comunale a Mazara Nicolò La Grutta.

Sono intervenuti i rappresentanti di diverse associazioni armatoriali, cooperative, il distretto e l’osservatorio della pesca, operatori sia della piccola pesca locale, che di quella che effettua battute di pesca a molte miglia da terra, operatori del settore provenienti da Palermo, Isola delle femmine, Sciacca, Marsala, Pantelleria, Selinunte, Mazara del Vallo.

In questo incontro, fatto da cittadini tra i cittadini, tutti i presenti hanno avuto l’opportunità, non solo di raccontare le proprie esperienze, ma di avanzare proposte direttamente ai parlamentari presenti, i quali, certamente, porteranno la voce e le ragioni dei pescatori in Europa e nelle varie istituzioni.

E’ emerso chiaramente che questo settore produttivo ha “subito” norme e regolamenti  che non tengono conto delle peculiarità del territorio su cui vengono applicate.

E’ inderogabile e necessario riuscire a  conciliare i  molteplici  interessi al fine di assicurare il rendimento massimo sostenibile in materia di gestione della pesca.

Da un lato, infatti, occorre preservare l’ambiente marino e  gli stock ittici, e dall’altro assicurare redditività per i  pescatori, e per le imprese legate al settore della pesca.

L’Europa deve assolutamente essere più vicina a chi vive di pesca, e “RipeschiAmo”, in tal senso, si è rivelata un’ottima occasione di confronto all’insegna del dialogo, dell’ascolto e, in definitiva, della partecipazione attiva alla vita politica!

Mazara lì, 16/02/2015
Gli attivisti del MoVimento 5 stelle di Mazara del Vallo

 

 

 

Lascia un commento